Valore nutritivo degli alimenti biologici

Gli alimenti biologici o organici sono quelli i cui ingredienti non sono stati trattati con alcun genere di sostanza chimica, come per esempio fertilizzanti, pesticidi, conservanti, coloranti o aromatizzanti; sono considerati più sani di alimenti a base di prodotti vegetali o animali coltivati o allevati in maniera convenzionale, per una grande produzione.

Alcuni affermano che le verdure biologiche hanno gli stessi valori nutritivi delle altre, ma alcuni studi smentiscono queste affermazioni e dimostrano che sono molto più ricche di antiossidanti, con un conseguente maggior beneficio per il nostro organismo. Nel caso dei cereali biologici invece si sono riscontrati valori proteici maggiori del 12% rispetto agli altri cereali; alcuni ortaggi, sempre coltivati in maniera biologica, hanno dimostrato di avere addirittura il 90% di vitamina C in più rispetto a quelli coltivati in maniera tradizionale.

Per quanto riguarda la carne proveniente da allevamenti biologici, questi studi hanno dimostrato che è più sana e contiene meno grassi; il latte ottenuto in maniera biologica presenta altissime quantità di acidi grassi sani come l’Omega3, fino al 60% in più, che sono molto utili e positivi per il nostro organismo. I risultati ottenuti da questa ricerca della International Research Association for Organic Food Quality and Health (associazione internazionale di ricerca per la qualità degli alimenti organici e la salute), insieme anche alla sicurezza di non ingerire sostanze chimiche che alla lunga possono risultare molto dannose, dimostrano che gli alimenti biologici sono di qualità molto superiore a quelli tradizionali.