Come allontanare gli insetti in modo naturale


Repellenti naturali per gli insetti in casa.

Gli insetti come le mosche, le formiche o le zanzare possono essere molto fastidiosi, soprattutto nelle giornate più calde. La maggior parte dei prodotti per tenere lontani gli insetti in commercio contengono sostanze chimiche molto potenti, che possono anche ucciderli. Questi prodotti inquinano l’ambiente perchè rimangono nell’aria e al contatto con la pelle possono avere effetti nocivi sul corpo.

Per stare tranquillamente all’aperto, puoi allontanare gli insetti in modo naturale e senza sostanze chimiche, in maniera molto semplice, per liberarti del fastidio senza danni alla salute.

Repellenti naturali per le formiche

Le formiche che spesso invadono il giardino trovano anche il modo di entrare in casa. Per impedire che entrino, spesso attirate dai cibi dolci, puoi provare delle alternative che mantengano lontani questi insetti senza prodotti chimici e in maniera naturale.

    • Menta: il forte aroma della menta mantiene le formiche lontane da casa. Puoi usare delle bustine con menta triturata, simili a quelle del tè, oppure spruzzare porte e finestre con l’olio essenziale. In questo modo avrai anche un profumo rinfrescante per la casa.
    • Cetriolo: metti delle fette di cetriolo dove hai visto che le formiche entrano in casa, perchè il suo profumo le allontanerà naturalmente. Se si tratta di un giardino, mettile nella zona di passaggio.
    • Succo di limone: la fragranza degli agrumi funziona in modo naturale per tenere lontane le formiche. L’acidità naturale di questi frutti li costringerà a scegliere altri tragitti. Tra gli agrumi è meglio il limone, perchè quelli dolci come l’arancia possono anche attirarle.
    • Erbe aromatiche: puoi tenere lontane le formiche creando una barriera naturale con erbe come la lavanda, il timo, l’origano, l’alloro o il basilico. Queste piccole piante repellenti per gli insetti sono facili da crescere e coltivare.
    • Caffè: i chicchi di caffè possono tenere lontane le formiche con il loro aroma. Per usarli spargili per il giardino, per goderti i momenti all’aria aperta sul prato senza fastidi.
    • Gusci d’uovo:i gusci d’uovo triturati su porte e finestre non faranno entrare le formiche in casa. Puoi usarli anche all’interno della dispensa per non farle arrivare ai cibi dolci.

Usare l’aceto come repellente

L’aceto di mele è un ingrediente naturalmente acido e dolce che molto probabilmente avete già in casa e che può essere di aiuto per tenere lontani gli insetti, soprattutto le mosche.

Basta semplicemente spargere un po’ di aceto sulla terra del giardino per allontanare gli insetti in modo naturale e senza crudeltà. Se gli insetti sono già in casa, pulisci le superfici con una miscela di aceto di mele e acqua calda: gli insetti si manterranno lontani per l’odore pungente dell’aceto.

Consigli per tenere lontane le zanzare

Se vuoi allontanare le zanzare in modo naturale, segui questi suggerimenti:

Metti delle foglie di menta in giardino, nel cortile o all’interno della tua casa.

Tieni una pianta di basilico in casa, che le tiene lontane con il suo profumo.

✔ Anche l’aglio tiene lontane le zanzare, mettine alcuni spicchi in una ciotola con un po’ d’acqua, lascialo macerare e poi spruzza con un nebulizzatore per mantenerle lontane da te.

Metti una ciotola con aceto vicina alle finestre, che con il suo forte odore non farà avvicinare le zanzare.

Tutte queste alternative oltre ad essere naturali sono anche economiche. Così non avrai più scusa per goderti un po’ la vita all’aria aperta o la comodità di un giardino, senza il fastidio degli insetti, che comunque sono parte della natura e dovremmo rispettare.